2° TROFEO "YURI"

 2 trofeo yuri 

Il 25 aprile a Forlì si terrà il secondo trofeo "Yuri" aperto a tutte le coppie danza, italiane e straniere, di tutte le categorie, dalla Giovanissimi alla Senior, alle Divisioni nazionali. 

Per le categorie Junior e Senior le coppie potranno presentare la sola style dance o la sola danza libera. Chi pattinerà entrambe concorrerà anche per la combinata. Per giudicare la style dance si utilizzerà il sistema ROLLART, sarà quindi una buona occasione per vedere "all'opera" questo nuovo sistema di valutazione che rappresenta il futuro verso il quale si sta incamminando anche il pattinaggio a rotelle.

Regolamento 2° Trofeo "Yuri"

POLCA TZIGANA

Nel link sottostante potete scaricare la versione con anche i key points della danza e alcune piccole correzioni.

Polca Tzigana

REGOLAMENTI INTERNAZIONALI 2016

Sono stati pubblicati sul sito della CERS i regolamenti per il 2016. Viste le novità notevoli riguardanti la danza originale, ora style dance, e il libero sarà fondamentale consultarli prima di iniziare a montare i nuovi programmi. Se volete li potete scaricare anche dai link che vi forniamo di seguito.

Modifications_for_2016

Dance_Commission_clarifications

DANCE_COULES_2016_with_BPM_clarification

SOLO_DANCE_2016_with_BPM_clarification

Free_dance_2016_2017

 

NUOVE INDICAZIONI GENERALI SULLA STYLE DANCE 2016

STYLE DANCE FOR 2016

“Classic Medley”

Choice of rhythms: Waltz, Polka, March, Galop – the general descriptions are as follows:-

WALTZ

Instruments – Orchestral, strings frequently play the melody while middle instruments play rhythm.

General Interpretation – The Waltz is the most universally popular of all dances. The Waltz started with slow music but with the 19th century Viennese composers, a faster tempo became popular. It should be skated with rise and fall of the knee and is essential to portray a Waltz Rhythm with elegance, back arched, smooth rhythmic lifting of the couple with rotational movements, change of lean and swaying. Neat feet are of importance.

Waltz positions and varied, romantic man/woman relationship to give unison is important.

POLKA

Instruments – Folk variety uses clarinets, horns and accordions, but orchestral will reflect the dance better.

General Interpretation – The Polka is a more relaxed style of dance with some wide stepping, and small hops. It is a boisterous, rollicking dance and should be skates with exuberance and fun. Waltz position can also be used with variations such as holding at the elbows, or linking arms – making it more playful and joyful.

MARCH

Instruments – Often features brass, drums and woodwinds but orchestral will reflect the flavour better.

General Interpretation – Carriage should be very upright and can include additions of military and marching actions, with precise footwork.

Unison should be varied and may use various forms of Kilian or Waltz positions.

GALOP

The popularity of the Polka led to the introduction of the Galop (or Galoppade as it was known).

Instruments – usually orchestral.

General Interpretation – Less stylised due to tempo. Characterized by change of step or hop at the end of each musical phrase. The basic Galop has the lead moving forward and following backward, no turning in counter-counter-clockwise fashion around the floor. Basically the steps were “Slide, change, slide – Slide, change, slide etc. It is considered that there was no dance more exciting or easy to learn, but it required a good ear to mark the time of the music.

The Galop was often used in classic ballets. It is the forerunner of the Polka with Minuet usually following a Galop.

The original position was Waltz with couples doing a series of chasses around the room with occasional turns, and was particularly popular as the final dance of the event.

Please note the music and style of execution is free – this means that also, for instance, a Polka  can also be Folk, Modern, etc, and this applies to the other rhythms mentioned above.

SOLO DANCE - AMMISSIONE AGLI ITALIANI

A conclusione dei campionati italiani occorrerebbe fare il punto della situazione in relazione ai criteri di ammissione ai campionati italiani in modo da migliorarli qualora fossero emerse delle perplessità.
Personalmente ritengo che si dovrebbe garantire l'accesso ai campionati italiani a:
 
a) il podio del campionato regionale
b) atleti che nei due anni precedenti abbiano partecipato a gare internazionali
c) n° 10 posti ripartiti tra le diverse regioni classificatisi al camp italiano dell'anno precedente dal 4 al 13 posto, in aggiunta ai posti in percentuale dei classificati ai campionati regionali determinati annualmente dalla commissione di settore.
 
Per quanto riguarda il punto c), nel caso che gli atleti classificatisi tra il 4 e il 13 posto cambino categoria nell'anno successivo, dovrebbero portare il posto nella nuova categoria e non in quella uscente.
Chiedo pertanto a tutti gli allenatori di riflettere su queste proposte, aggiungerne di nuove, apportare eventuali modifiche o variazioni,  nel più breve tempo possibile (entro il 20/08/2015), in modo da presentare una nuova proposta in occasione del prossimo campionato europeo che si terrà a Ponte di Legno. Grazie a tutti e buon lavoro
 
Potete indirizzare le vostre riflessioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattare direttamente Chiara Rizzini

VERSIONE ITALIANA DEI REGOLAMENTI CIPA 2016

Ecco la versione italiana dei regolamenti CIPA messi a disposizione in precedenza sul sito.

Style dance e free dance solo 2016

Style dance e free dance coppie 2016

Chiarificazioni Dance Commission

Cerchio e serpentina 2016 - 2017

 

POLKA TZIGANA

Il nostro "vulcanico" Pietro Russo, dopo il successo del Florinda tango,  ha ideato una nuova danza di cui potete scaricare descizione e diagramma. Appena possibile metteremo a disposizione anche le musiche da utilizzare.

Descrizione Polka Tzigana

Listato passi Polka Tzigana

Schema Polka Tzigana